La voglia di posare il carrello

Tutti conoscono l’IKEA per la convenienza dei suoi mobili e la vasta scelta dei suoi prodotti.

Quello che potrebbe essere sfuggito ai più, invece, è un fenomeno che si può riscontrare in tarda serata, quando i parcheggi dell’IKEA di turno iniziano a svuotarsi.
Sì, perché è a quest’ora, quando il buio inizia a fare capolino, che tra un MALM e un EKORRE ci si può avventurare fuori,  tra le macchine posteggiate, per unirsi allo sport più diffuso della zona.

Lo sport in questione consiste in pochi e semplici passi, da seguire con attenzione:

1) Stringere con forza la presa sul carrello che si sta trasportando in giro;
2) Appena usciti dall’IKEA, contare fino a dieci e fermarsi sul posto, nella posizione in cui ci si trova;
3) Guardarsi intorno e cercare il posto in cui posare il carrello;
4) Non appena lo si trova, lanciare il carrello in quella direzione, con tutta la forza che si ha nelle braccia, facendo attenzione a NON CENTRARLO.

RICORDIAMO: l’obiettivo di questo gioco non è posare il carrello, evidentemente, ma partecipare a questa variante del boccino delle bocce. Più ci si avvicina al deposito carrelli e più punti si fanno.

E’ infatti evidente come il concorrente della terza foto abbia anni di esperienza.

20150202_201521 20150202_201533 20150202_201506

Annunci

2 pensieri su “La voglia di posare il carrello

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...