WordPress.com presenta

A qualcuno è morto il gatto

Il tuo blog nel 2014

Buon Anno Nuovo da WordPress.com!

I I

A proposito del fuoco d'artificio

Ogni botto rappresenta un articolo pubblicato sul tuo blog nel 2014. E siccome ci piace condividere, abbiamo messo i fuochi d'artificio a disposizione come plugin jQuery su Github.

Certi navigatori sono più adatti a questo tipo d'animazioni. Durante le nostre prove, Safari e Chrome si sono comportati meglio. Il tuo punteggio globale è sconosciuto (particolari).

Abbiamo fatto un bel fuoco d'artificio animato per celebrare il tuo blog! Purtroppo questo navigatore non ha la capacità di mostrarlo. Abbiamo fatto uno slideshow per sostituirlo ma speriamo che tornerai su questa pagina con un browser HTML5. Durante le nostre prove, Safari e Chrome si sono comportati meglio

Per iniziare il nuovo anno, ci piacerebbe condividere con te i dati sull'attività di A qualcuno è morto il gatto nel 2014. Puoi iniziare a scrollare la pagina!

Cifre interessanti

Un "cable car" di San Francisco contiene 60 passeggeri. Questo blog è stato visto circa 2.200 volte nel 2014. Se fosse un cable car, ci vorrebbero circa 37 viaggi per trasportare altrettante persone.

Hai caricato 4 immagini, per un totale di 381 KB.

Il giorno più trafficato dell'anno è stato 22 gennaio con 53 pagine lette. Il messaggio più popolare quel giorno fu E' ora di svegliarsi.

Pubblicazione dei modelli

Nel 2014, ci son stati 9 nuovi articoli, che hanno portato gli archivi totali del tuo blog a 130 articoli.

Giorno migliore

con un totale di 3 articoli

Attrazioni nel 2014

Ecco gli articoli più letti su A qualcuno è morto il gatto nel 2014.

Come hanno trovato questo blog?

Da dove son venuti?

43 Paesi in tutto!
Paesi principali: Italia, Stati Uniti e Grecia

Chi erano?

L'articolo con più commenti nel 2014 fu E' ora di svegliarsi

Ecco i 5 commentatori più attivi su questo blog:

Arrivederci nel 2015

Grazie per aver usato WordPress.com nel 2014. Speriamo di servirti di nuovo nel 2015! Buon Anno Nuovo!

WordPress.com

A qualcuno è morto il gatto

… ma aspetta, c'è di più!

Grazie per aver dato un'occhiata a questo rapporto annuale. Se lo desideri, potrai iniziare il tuo blog su WordPress.com nel 2015.

  1. 1 Gratuito

    Iniziare un blog su WordPress.com blog è gratuito, quindi se hai ricette, foto di gatti o pensieri profondi da condividere, non c'è motivo di non creare un tuo blog.

  2. 2 Divertimento

    Realizzeremo una rivista interessante attingendo da qualsiasi altro blog su WordPress.com seguito. È un modo efficace per ottenere la panoramica di una comunità.

  3. 3 Interattivo

    Puoi commentare gli articoli migliori trovati su WordPress.com, aggiungere Mi piace o ripubblicarli. È inoltre un modo efficace per creare la tua comunità e trovare blogger con le stesse idee.

Visita WordPress.com ora.