Non ci vedo più dalla fame!!!

Oh, buonasera. Qualcuno per caso ha capito a cosa sia riferito il titolo? Ovviamente tutti.
Sì, perché la frase della Kinder Fiesta (specifico “Kinder” perché qualche malato di mente non pensi alla Ford Fiesta) è ormai in tutti i nostri cuori, insieme alla ragazza che è sempre così devastata da dover assolutamente mangiare una brioche per tirarsi su. Ma non UNA brioche, la FIESTA.
Che poi il problema non è tanto quale brioche preferisca, ma il modo in cui la mangia.
Ok, già dall’anteprima del video non è che abbia una faccia proprio sveglia, però non mi sarei aspettato tanto.
Sì, perché forse non ci avete fatto caso, ma c’è qualcosa di strano.
Guardate il video:

Notato qualcosa?
In caso di risposta negativa, un applauso: altrimenti che minchia scrivo a fare gli interventi?
Quelli che, invece, avessero risposto SI’ proseguano lo stesso con la lettura, han poco da fare i fighi.
Insomma, gruppo dei NO, facciamoci insieme una domanda: quanto è cerebrolesa ‘sta testa di minchia?
Fermate il filmato a 0.16 e osservate la brioche.
Ora avete notato qualcosa?
Ditemi.
Ditemi dov’è finita la plastica a sinistra della striscetta rossa.
Dov’è la parte che ho ricostruito in verde? DOV’E’? Manca un pezzo di plastica. Come cazzo ha aperto la brioche ‘sta devastata cosmica?
No, ma voi immaginatevi la scena.
‘sta stronza (che già il fatto che risponda al cellulare mettendosi all’orecchio il fard la dice lunga) va avanti mezza giornata a dire “non ci vedo più dalla fame”, “non ci vedo più dalla fame”, “non ci vedo più dalla fame” quando i colleghi, che a sentire un’oca che starnazza a ripetizione ne hanno ormai le palle piene, le lanciano tipo catapulta una Fiesta addosso, sperando di causarle qualche danno lieve (della serie “è una minaccia, domani ti raggiungerà la tempia un portapenne e il giorno successivo una scrivania”).
‘sta morta di fame alla vista della Fiesta si esalta, lancia un urlo seguito da “NON CI VEDO PIU’ DALLA FAME” (a sua volta seguito dal coro dei colleghi “ABBIAMO CAPITO, TAPPATI LA BOCCA E MANGIA, TESTA DI MINCHIA”) e poi…cosa fa?
Ma ovvio.
Prende le forbici con la punta arrotondata (che dato il suo Q.I. sono consigliabili) e inizia a ritagliare la plastica della Fiesta in modo da seguire ESATTAMENTE il bordino rosso. Sai, così puoi addentare la merenda senza nessun fastidio.
E poi LAMENTATI CHE HAI FAME.
CAZZO TI LAMENTI? MANGIA INVECE DI FARE ART ATTACK, COGLIONA!
Annunci

2 pensieri su “Non ci vedo più dalla fame!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...