Telepromozioni

Stavo guardando la fine de “La prova del cuoco” quando è spuntato il mitico messaggio promozionale…ma che meraviglia!! Come al solito mi è venuto da chiedermi com’è che siamo nel 2008 e ancora fanno ‘ste promozioni idiote…ma come si fa??

C’è una famiglia, seduta a tavola, pronta a mangiare. Ovviamente nessuno sa cos’ha preparato la mamma, ma in una famiglia normale se ne fotterebbero altamente; aspetterebbero l’arrivo del piatto, pronto per essere ingurgitato e pace. Qui, no.
La mamma apre il forno, con un sorriso a 799 denti (manca un dente del giudizio, ancora) e un’emozione che non aveva mai provato nemmeno al suo 18esimo compleanno; si gira verso i ragazzi, che le chiedono in coro: “MAMMA, COS’HAI PREPARATO DI BUONO OGGI?”.
A questo punto tutti crediamo che la bocca della mamma non possa aprirsi di più…e invece no!!!!!!!!!!!!!! Il sorriso diventa ancora più ampio, e di colpo urla, ridendo a tratti: “MA COME??? MA E’ OVVIO, HO PREPARATO LE GIRARROTELLE ROVAGNATI!!!!!!”.
Qui, dei figli normali urlerebbero di risposta alla madre: “OVVIO UNA MINCHIA!!! MA CHE NOME DEL CAZ*O HA SEMPRE IL CIBO CHE COMPRI TE??? GIRARROTELLE?? MA FAI RIDERE I POLLI!!!!!!” e in risposta il padre urlerebbe ancora più forte: “MA CHE CAZ*O AVETE DA URLARE????”.
No, qui no.

Il figlio più grande, euforico, urla: “WOW MAMMA!! LE GIRARROTELLE ROVAGNATI!!” (voi non dite ogni volta la marca dell’oggetto di cui parlate? Tipo “Suona il telefono Siemens, rispondi te per favore!”, oppure “Mi metto le scarpe Adidas air plus ultra ed esco”). Il figlio più grande è seguito a ruota dal più piccolo, che dice: “SII QUELLE CHE MI PIACCIONO TANTO, COL PROSCIUTTO SENZA POLIFOSFATI AGGIUNTI!!”.
Ma hai 5 anni e ti preoccupi dei polifosfati aggiunti? Te non stai bene!! Io a 5 anni non mi preoccupavano nemmeno di cosa mi rifilavano da mangiare!!
La madre, arrivata ormai all’estensione massima di apertura orale, non può sorridere più di così e si limita quindi a mantenere il sorriso, costante. “HAI DETTO BENE GIANNI, SENZA POLIFOSFATI AGGIUNTI E CON SPINACI PROVENIENTI DA AGRICOLTURE BIOLOGICHE!!”.

A questo punto, il papà vuole forse far notare ai 3 minchioni che le Girarrotelle ormai sono fredde, e nemmeno il cane le vorrebbe più…sconfortato, si limita a fregare dal piatto da portata una fetta di quel “regalo divino”, ne addenta un pezzo e la moglie gli fa, con una mezza risatina iniziale (ma che caz*o ha da ridere??): ” -aheheh- PAOLO, TI PIACCIONO LE GIRARROTELLE ROVAGNATI?”.
Il marito, stupito che con tutte ‘ste urla non sia salito ancora nessun vicino a lamentarsi, risponde: “bbb….b…b….buone….” e lei: “E CERTO!!!!!!!!!!!!!! LE TROVI IN TUTTI I SUPERMERCATI, SAI? E SE NE PRENDI DUE, TI REGALIAMO ANCHE LA MINIATURA DI CAPITAN UNCINO!!!!!!!” (ma se è lei che fa la spesa, cosa vuole? Che gliene frega al marito?).
Poi tocca a lei: Addenta un pezzo di Girarrotelle e urla, come in preda ad un orgasmo: “MMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMM!!! MMMMMMMMMMMMM!!!!!!!!! MHHHHHHHHAAAAHHHHHHH MA SONO BUONISSIME!!!!!!!!!!!!!!!!!

I figli, senza aver addentato ancora nemmeno una fetta di quella roba là, si alzano e urlano: “MAMMA, NOI ANDIAMO A GIOCARE!”. La madre, invece di incazzarsi e urlargli: “A TAVOLA, DEFICIENTI!!!!” sorride, prende in mano la confezione di Girarrotelle Rovagnati ancora integra che aveva in frigo, la mette in direzione della telecamera e fa: “OHHH CERTO CARI, VI METTERO’ LE GIRARROTELLE ROVAGNATI IN UN PANINO….LE GIRARROTELLE ROVAGNATI VANNO BENE IN QUALSIASI ATTIMO DELLA GIORNATA!!”.

Qualcuno ci salvi -.-

Annunci

7 pensieri su “Telepromozioni

  1. ehhee, mi ricorda un po’ la pubblicità della simmenthal di qualche tempo fà..
    “grazie mamma!!!”
    grazie mamma????
    per un vasetto di carne gelatinosa????
    un calcinculo, altrochè 😉
    au.

  2. Ehi, ora col mio cellulare nokia N73 con scheda vodafone da 64k farò una foto con risoluzione elevatissima per immortalare questo momento degno della famiglia del mulino bianco con tanto di colonna sonora eseguita dai mitici: DELICE! Tutto senza polifosfati aggiunti, ovvviamente.

  3. Non capisco di cosa parlano in questi commenti…
    “ti prego, dimmi che mi hanno dato qualcosa per darle fuoco”. ancora rido!
    Decisamente, se potessi vivere di nuovo, non lo farei in questo modo, quindi accantona Second Life e vieni su plurk!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...