La nuova 500 e la bionda rincoglionita

Ricordo che per commentare basta cliccare qui sopra, dove c’è scritto “1 Comments” (il numero varia a seconda dei commenti…l’avreste mai detto?).
Vi ricordo anche che se non lascerete un commento avrete dei rimorsi di coscienza che si protrarranno per tutta la vostra vita. Davvero!

Inaugurazione 500 (e maglietta..)

In Piazza San Carlo stanno promuovendo un’asta il cui ricavato andrà in beneficenza. Si cercano acquirenti per quella decina di 500 (le nuove macchine FIAT, non dovete fare 10×500) che sono lì in piazza.
Il “presentatore”, se così lo si può chiamare, chiacchera con una che gli fa da spalla e ad un certo punto dice: “Ricordo a tutti che, nel caso abbiate bisogno, ci sono le persone vestite con la maglietta bianca che potranno darvi informazioni riguardo alla macchina!”.
Io e Anto ci giriamo, c’è una ragazza bionda, alta, con la maglia bianca. Una di quelle che vedresti bene in minigonna a fare la fighetta. Anto si gira e mi fa: “Ale, ma secondo te che tipo di informazioni dà questa?”, io la guardo e le faccio: “Eeeeeeeh”.
Anto si gira verso la ragazza, le guarda la maglia e fa: “CHE BELLA!!! Ne voglio anch’io una così!!!”, le chiede se sono in vendita.
Per farvi capire, la maglia ha i colori di questa:


Al posto dei disegnini grigi c’è una cinquecento stilizzata (in grigio), molto carina.
La ragazza, tutta sorridente, le dice: “CIAO, non so dove vendano questa, però lì dietro allo stand ne vendono una molto simile!”. Noi, tutti felici, la ringraziamo e andiamo a vedere.
“Molto simile”. Uno immagina che al massimo abbia la macchina fatta un pò diversa, o di un altro colore.

NO.

La maglia che vendevano era questa:

Riprendendo un commento di Anto: “Ma dove cazzo l’ha vista uguale?”…

Ricordi

Test di psicologia

Oggi ripensavo ad un test che ci aveva propinato una studentessa di psicologia che era venuta all’università.
Su 3 colonne i seguenti parametri: Vita sociale, la mia famiglia, me stesso.

Per tutti e 3 si doveva scegliere una delle descrizioni tra due opposte (ad esempio tra “grande” e “piccolo”). Il problema erano le cose da associare:

Fonte di piacere – Fonte di dispiacere
Qualcosa che si tocca – Qualcosa che non si tocca
Sporco – Pulito
Affilato – Smussato
Passivo – Attivo
Sacro – Profano
Ruvido – Morbido

Io volevo chiedere alla ragazza: “Ma sei sicura che stai facendo psicologia e non psichiatria?”. Cioé, mi va bene che a “La mia vita” si possa associare “Passiva” o “Attiva”, però ora mi spiegate come associarla a “affilato”-“smussato”. Forse qualcuno ci riesce, ma la mia vita non riesco a vederla come un pezzo di legno..e la mia vita è “qualcosa che si tocca”? Ma alle elementari mi avevano spiegato la differenza tra cose astratte e cose concrete – la professoressa aveva detto che quelle astratte non si possono toccare..si vede che si sbagliava!

Comunicazione Verbale e Scritta

Che bei ricordi…ogni volta entrava la professoressa, col cellulare in mano. Dopo 15 minuti di chiaccherata tranquilla lo spegneva, “Buongiorno a tutti” e si siedeva.
Poi tirava fuori il microfono dalla borsa, ci guardava e diceva: “Mannaggia, il microfono non funziona!”. Rimanevamo a bocca aperta.
Non l’aveva nemmeno collegato! Come faceva a sapere che non funzionava?
“Niente, per oggi parlerò senza microfono”. La volta dopo succedeva di nuovo, e la volta dopo ancora. Ma qualcuno le avrà mai spiegato che era da collegare?

Il video del giorno

Signore e signori, un video che da Natale aspetto di pubblicare…dopo tempo immemore è arrivato il momento, sono emozionato!
Il titolo internescional è “Manu & the trenin alone” – gustatevelo!!! E magari commentate su youtube 😛
La voce sotto è di Anto.

Manu, Anto e i viaggi

Manu: L’ultima volta che sono andato al mare 12 giorni ho portato tutte le mutande che avevo
Anto: E quante ne avevi?
Manu: otto.
Anto: E i giorni rimanenti?
Manu: Eh, i giorni rimanenti ho guardato quelle meno sporche e le ho rimesse.
Anto: C’è una cosa che si chiama LAVARE!!!!!!!!!!!

—–


Manu: Ho trovato un modo per risparmiare spazio in valigia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Anto: E sarebbe?
Manu: Gli asciugamani non li metto in valigia 😀
Anto: MA MANU, MICA POSSO ANDARE IN GIRO COME UN VUCUMPRA’!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Annunci

4 pensieri su “La nuova 500 e la bionda rincoglionita

  1. Non avete colto l’invito della bionda!!!!
    Dovevate aspettarla dietro lo stand!!!!!!!!!!
    Devo insegnarvi tutto io?????
    ah ah quanto sono simpa!!!!

    Ciao by Mr Simpatia

  2. La nuova 500 rulez! E’ fantastica! Se vai su http://www.fiat500.it ti puoi costruire quella che più ti piace…io l’ho fatta gialla…giusto perchè è poco tamarra e non porta niente niente sfiga…però è davvero bella…ha le strisce nere e le minigonne…in più ho messo anche le cromature…peccato che rimarrà solo un sogno…non ho più di 16mila euro da investire in un’auto e soprattutto non ho la patente!Ghgh!Comunque sempre e per sempre Manu idolo!

  3. Sembrerebbe molto carina la 500, sebbene forse troppo piccola per la mia statura e questo sarebbe un peccato 😦 e poi non è troppo costosa?
    Ci aggiungi qualcosa ci compri una Alfa 147 superaccessoriata!
    mmhh..

  4. Si anche secondo me è troppo costosa e poi come
    linea preferisco la punto ^^

    de gustibus.

    Lol bello il balletto di Debba xD,sei sicuro che quello sul pandoro fosse zucchero a velo e non cocaina???

    Ps ho lasciato il seguente commento solo per far si che Ale mi presti il libro di architettura ma non diteglielo O.o xD

    pps scherzo ^^ questo è il forum migliore al mondo. è l’unico che leggo abitualmente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...